Avvocato Matrimonialista Katia Berloco

Avvocato Matrimonialista Katia Berloco Lo studio legale Berloco ha sede in Altamura (BA) e si occupa principalmente di diritto civile, con attenzione particolare alle tematiche legate alla famig
(1)

07/05/2024
07/05/2024
ARRIVANO LE PINK BOXLa Pink Box, come è stata ribattezzata questa innovativa soluzione, permetterà alle donne di chieder...
20/04/2024

ARRIVANO LE PINK BOX
La Pink Box, come è stata ribattezzata questa innovativa soluzione, permetterà alle donne di chiedere aiuto in modo discreto e immediato, premendo un semplice bottone all’interno della cabina. Questo azionerà un collegamento diretto con il call center 1522, un servizio pubblico gratuito, multilingua e attivo 24 ore su 24, specializzato nell’aiutare le vittime di violenza e stalking.
Avv. Katia Berloco
avvocato matrimonialista
www.avvberloco.it

07/03/2024
07/03/2024
CARTA ACQUISTI 2024 ( NON E’ LA “CARTA DEDICATA A TE” !)Anche nel 2024 è stata rinnovata la Carta acquisti che permette ...
03/01/2024

CARTA ACQUISTI 2024 ( NON E’ LA “CARTA DEDICATA A TE” !)
Anche nel 2024 è stata rinnovata la Carta acquisti che permette a chi ha i requisiti di ottenere 80 euro ogni due mesi – quindi sostanzialmente 40 euro al mese – per affrontare la spesa alimentare, quella sanitaria o il pagamento delle bollette.
* CHI PUO’ OTTENERLA?
1. coloro che hanno più di 65 anni
2. genitori i cui figli hanno meno di tre anni.
La soglia Isee, a sua volta, dipende dalla fascia d’età ed è stata aggiornata per il 2024: per tutte le fasce d’età il requisito Isee è di 8.052,75 euro.
* COME RICHIEDERLA?
Si può effettuare la richiesta presso gli Uffici postali, compilando i moduli messi a disposizione dal ministero dell’Economia. Sul sito del ministero c’è una pagina dedicata agli over 65 e una ai minori di tre anni. Entrambe chiariscono i requisiti specifici, permettono di scaricare il modulo di richiesta e forniscono anche una dettagliata guida su come compilare questo modulo.
Gli stessi moduli sono disponibili anche direttamente agli Uffici postali, dove si potrà chiedere assistenza per la compilazione, oppure sul sito dell’Inps o di Poste italiane. Una volta compilati i documenti e consegnati alle Poste, la domanda sarà presentata e basterà attendere l’esito.
**********ATTENZIONE!!!!******************
La Carta acquisti, o social card, non va confusa con la carta ‘DEDICATA A TE’, che prevede la somma di €. 460,00 ( solo per una volta), e per la quale la soglia Isee è fissata a 15.000 euro.
In più, non possono ricevere la card tutte le famiglie in cui un componente riceve già un’altra forma pubblica di sostegno al reddito, che si tratti di Reddito di cittadinanza, Naspi, cassa integrazione o altro.
Le famiglie interessate saranno contattate direttamente dal proprio Comune, e potranno ritirare la carta alle Poste.
Avv. Katia Berloco
avvocato matrimonialista
www.avvberloco.it

CARTA ACQUISTI 2024 ( NON E' LA "CARTA DEDICATA A TE" !)Anche nel 2024 è stata rinnovata la Carta acquisti che permette ...
03/01/2024

CARTA ACQUISTI 2024 ( NON E' LA "CARTA DEDICATA A TE" !)
Anche nel 2024 è stata rinnovata la Carta acquisti che permette a chi ha i requisiti di ottenere 80 euro ogni due mesi – quindi sostanzialmente 40 euro al mese – per affrontare la spesa alimentare, quella sanitaria o il pagamento delle bollette.
* CHI PUO' OTTENERLA?
1. coloro che hanno più di 65 anni
2. genitori i cui figli hanno meno di tre anni.
La soglia Isee, a sua volta, dipende dalla fascia d'età ed è stata aggiornata per il 2024: per tutte le fasce d'età il requisito Isee è di 8.052,75 euro.
* COME RICHIEDERLA?
Si può effettuare la richiesta presso gli Uffici postali, compilando i moduli messi a disposizione dal ministero dell'Economia. Sul sito del ministero c'è una pagina dedicata agli over 65 e una ai minori di tre anni. Entrambe chiariscono i requisiti specifici, permettono di scaricare il modulo di richiesta e forniscono anche una dettagliata guida su come compilare questo modulo.
Gli stessi moduli sono disponibili anche direttamente agli Uffici postali, dove si potrà chiedere assistenza per la compilazione, oppure sul sito dell'Inps o di Poste italiane. Una volta compilati i documenti e consegnati alle Poste, la domanda sarà presentata e basterà attendere l'esito.
**********ATTENZIONE!!!!******************
La Carta acquisti, o social card, non va confusa con la carta ‘DEDICATA A TE', che prevede la somma di €. 460,00 ( solo per una volta), e per la quale la soglia Isee è fissata a 15.000 euro.
In più, non possono ricevere la card tutte le famiglie in cui un componente riceve già un'altra forma pubblica di sostegno al reddito, che si tratti di Reddito di cittadinanza, Naspi, cassa integrazione o altro.
Le famiglie interessate saranno contattate direttamente dal proprio Comune, e potranno ritirare la carta alle Poste.
Avv. Katia Berloco
avvocato matrimonialista
www.avvberloco.it

SEPARAZIONE: IL MARITO NON VUOLE ANDARE VIA DI CASA A seguito di sentenza di separazione e dopo che i coniugi sono stati...
13/12/2023

SEPARAZIONE: IL MARITO NON VUOLE ANDARE VIA DI CASA
A seguito di sentenza di separazione e dopo che i coniugi sono stati autorizzati a vivere separatamente, può accadere che il marito, al quale non è stata assegnata la casa coniugale, NON OTTEMPERI a quanto disposto in sentenza ovvero "TEMPOREGGI" oltremodo nella permanenza in casa.
* COSA PUO' FARE LA MOGLIE?
1. può attivare la ESECUZIONE FORZATA della SENTENZA, che prevede l'intervento dell'Ufficiale Giudiziario, ed in caso di resistenza dell'interessato, potrà richiedere l'intervento della Forza Pubblica
2. procedere con la DENUNCIA PENALE poichè chi non rispetta un provvedimento del Tribunale commette REATO.
Avv. Katia Berloco
avvocato matrimonialista
www.avvberloco.it

BONUS COLONNINE 2023: SI RIPARTE IL 9 NOVEMBRE!Si tratta dell'incentivo che offre un contributo pari all’80% del prezzo ...
08/11/2023

BONUS COLONNINE 2023: SI RIPARTE IL 9 NOVEMBRE!
Si tratta dell'incentivo che offre un contributo pari all’80% del prezzo di acquisto e posa delle infrastrutture per la ricarica nelle case e condomini.
* A QUANTO AMMONTA IL CONTRIBUTO?
il limite massimo del contributo è di 1.500 euro per gli utenti privati e fino a 8.000 euro in caso di installazione sulle parti comuni degli edifici condominiali.
* COME INOLTRARE LA DOMANDA?
Le domande potranno essere presentate dalle ore 12:00 del 9 novembre 2023, e fino alle 12:00 del 23 novembre 2023 attraverso la piattaforma online gestita da Invitalia, per consentire di inoltrare le domande per le installazioni delle infrastrutture di ricarica effettuate tra il primo gennaio e il 23 novembre 2023.
Si potrà accedere tramite il sistema pubblico di identità digitale (SPID), la carta d’identità elettronica (CIE) o la carta nazionale dei servizi (CNS).
* ATTENZIONE!
Ciascun soggetto beneficiario (persone fisiche e condomìni) può presentare una sola domanda. Le domande presentate saranno ammesse secondo l’ordine cronologico di presentazione e il contributo sarà accreditato direttamente sul conto corrente indicato dal beneficiario nell'istanza.
Avv. Katia Berloco
Avvocato matrimonialista
www.avvberloco.it

La CARTA DEDICATA A TE: di cosa di tratta?La riceveranno famiglie a basso reddito, prevede 382,5 euro per l'acquisto di ...
13/07/2023

La CARTA DEDICATA A TE: di cosa di tratta?
La riceveranno famiglie a basso reddito, prevede 382,5 euro per l'acquisto di generi alimentari di prima necessità( tranne alcolici), nei punti vendita convenzionati.
È necessario:
* essere residenti in Italia,
* possedere una certificazione ISEE in corso di validità.
* non beneficiare di qualunque tipo di sostegno al reddito da parte dello stato: ad esempio, il reddito di cittadinanza o la cassa integrazione.
COME FARE PER OTTENERLA?
Tutti coloro che sono stati identificati dall’INPS come beneficiari dell’iniziativa riceveranno una lettera dal comune di residenza nelle prossime settimane: dovranno poi presentarsi presso gli uffici di Poste Italiane per ritirare la carta.
Avv. Katia Berloco
avvocatomatrimonialistaltamura
www.avvberloco.it

DIRITTO DI VISITA AI FIGLIIn regime di separazione cosa puoi fare se dopo un provvedimento del Giudice il genitore che h...
08/07/2023

DIRITTO DI VISITA AI FIGLI
In regime di separazione cosa puoi fare se dopo un provvedimento del Giudice il genitore che ha con sè i figli non ti permette di vederlo nei giorni stabiliti?
1.. è possibile DENUNCIARLO perchè si tratta di mancata esecuzione dolosa di un provvedimento dell'Autorità Giudiziaria;
2. è ILLECITO CIVILE e può esserci condanna ad una pena pecuniaria e, nei casi più gravi, il rischio che venga revocato l'affidamento dei figli.
" SU QUESTO ARGOMENTO SEGUI IL VIDEO DEL 30.06.2023 POSTATO SUI SOCIAL".
Avv. Katia Berloco
avvocato matrimonialista
www.avvberloco.it

Indirizzo

Via Sele 21
Altamura
70022

Orario di apertura

Lunedì 09:00 - 20:00
Martedì 09:00 - 18:00
Mercoledì 09:00 - 20:00
Giovedì 09:00 - 20:00
Venerdì 09:00 - 18:00
Sabato 09:00 - 12:00

Telefono

+393467293290

Notifiche

Lasciando la tua email puoi essere il primo a sapere quando Avvocato Matrimonialista Katia Berloco pubblica notizie e promozioni. Il tuo indirizzo email non verrà utilizzato per nessun altro scopo e potrai annullare l'iscrizione in qualsiasi momento.

Contatta L'azienda

Invia un messaggio a Avvocato Matrimonialista Katia Berloco:

Video

Condividi



Potrebbe piacerti anche