Pagina Marcello Coppo

Pagina Marcello Coppo Patologicamente politico, sforzatamente diplomatico, amante dell'Italia

Normali funzionamento

21/12/2020
Giorgia Meloni

Giorgia Meloni

Otto anni di battaglie, sacrifici, diverse sconfitte e qualche vittoria. Non ci siamo arresi, non abbiamo barato, non abbiamo preferito scorciatoie. Perché non si può aggirare la storia.
In un mondo di gente che punta a diventare qualcuno, noi vogliamo solo rimanere noi stessi. Meritare il rispetto, ancora prima del consenso, da parte del nostro popolo. Dare ragione alle nostre idee, con dedizione e profondità.
Dimostrare che la politica può essere tensione verso l'alto e verso l'altro, e non necessariamente inginocchiarsi a terra.
Lo abbiamo fatto tutti insieme, e ciascuno era indispensabile, perché, come direbbe Mowgli, "la forza del branco è il lupo, la forza del lupo è il branco".
Grazie a tutti, cari Fratelli d'Italia, per questa nostra piccola grande epopea. E grazie a chi ci dà la forza, sostenendoci, criticandoci, perfino combattendoci.
E ora basta sentimentalismi, tutti al lavoro: non è indietro che dobbiamo guardare, ma avanti.

17/12/2020
#iocomprolocale #unverospettacolo

#chespettacolo quando qualcuno ti tende la mano,
quando ricevi #unbuonconsiglio,
quando ti senti di dire #grazie
e poi senti rispondere #grazieate.
#iocomprolocale #unverospettacolo
astionline.it

Giorgia Meloni
14/12/2020

Giorgia Meloni

Sono gli italiani a essere irresponsabili o il governo a essere incomprensibile?

14/12/2020
Finanza in Chiaro

Finanza in Chiaro

Ma avete sentito come il nostro Governo intende spendere i 196 miliardi del Recovery Fund?
74,3 miliardi in "transizione ecologica", 48,7 miliardi nella "digitalizzazione", 27,7 miliardi in "mobilità sostenibile", 19,2 "didattica e diritto allo studio".
Ma letteralmente sconcertante sono i 17,1 miliardi per la "parità di genere" è una cifra spaventosa a chi daremo tutti questi soldi?
Questi del Governo vogliono farci fallire, non c'è alcuna altra motivazione!

09/12/2020
Giorgia Meloni

Giorgia Meloni

🔴NO MES
Seguitemi in diretta dalla Camera dei Deputati

28/11/2020

#graziepergliauguri #buoncompleanno #fammiunregalo #copraastigiano

26/11/2020
Giorgia Meloni

Giorgia Meloni

Complimenti alla Confcommercio per questa bellissima campagna. Questo Natale aiutiamo i commercianti e sosteniamo chi, nonostante tutte le difficoltà, non si è arreso e non si arrende! Comprare sotto casa vuol dire salvare le nostre città, centinaia di migliaia di posti di lavoro e aiutare tantissime famiglie.
Anche io #comprosottocasa

23/11/2020
Giorgia Meloni

Giorgia Meloni

Assurdo! Nella Legge di Bilancio il Governo PD-M5S inserisce la norma salva evasori cinesi e salva riciclaggio mafia nigeriana.
L’articolo 200 della Legge Bilancio prevede l’abolizione dell’imposta sul “Money transfer”, cioè sui trasferimenti di denaro contante all'estero effettuati per mezzo degli istituti di pagamento. Capito come funziona? Per gli italiani fanno la guerra al contante, ma nel frattempo tolgono le tasse a chi spedisce i soldi all’estero. Ringraziano gli evasori dei mini market, le imprese cinesi apri e chiudi, gli spacciatori e gli sfruttatori.

10/11/2020
Augusta Montaruli

Augusta Montaruli

Le aziende sono una risorsa che se uccisa fa male all’Italia

Giorgia Meloni
03/11/2020

Giorgia Meloni

L’attentatore tunisino di Nizza, che ha ucciso tre persone in chiesa, smonta in un colpo solo due grandi menzogne del Governo e della sinistra. “I terroristi non arrivano coi barconi” e “chi sbarca non porta il Covid”. False entrambe queste (incredibili) affermazioni. Il clandestino tunisino è risultato positivo al Covid e poi è andato in Francia ad ammazzare innocenti. Qualcuno dovrebbe chiedere scusa. Ma non lo farà e continuerà con le sue menzogne utili alla causa immigrazionista.

Giorgia Meloni
30/10/2020

Giorgia Meloni

Fratelli d'Italia chiede al Governo di chiarire quanto riportato dal deputato francese Eric Ciotti, secondo il quale l'attentatore di Nizza sarebbe un tunisino arrivato in Francia passando per Lampedusa. Se questa notizia dovesse essere confermata sarebbe di una gravità inaudita ed esporrebbe la nostra Nazione al rischio di isolamento. È uno scenario che FdI da tempo denuncia e che potrebbe concretizzarsi a causa della furia immigrazionista di questo Esecutivo. Conte, Di Maio, Lamorgese: di fronte a un'accusa gravissima l'Esecutivo è obbligato a rispondere.

29/10/2020
Giorgia Meloni

Giorgia Meloni

🔵In diretta dalla Camera dei Deputati per rispondere all'informativa urgente del presidente del Consiglio Giuseppe Conte. Collegatevi!

Fratelli d'Italia
28/10/2020

Fratelli d'Italia

🔵 Ecco come il governo Conte ha preso in giro le attività degli italiani.

Giorgia Meloni
26/10/2020

Giorgia Meloni

Condivido le parole dello Chef Antonino Cannavacciuolo. Non è giusto criminalizzare un intero settore dopo che lo Stato ha dato loro determinate prescrizioni per poter riaprire in sicurezza.

24/10/2020
Giorgia Meloni

Giorgia Meloni

Ora in diretta dal Festival del Lavoro. Mi seguite?

23/10/2020
GLI OCCHI DEI BAMBINI

Quanto sarebbe stato bello vivere la tappa del Giro d’Italia con gli occhi da bambino, con la sola preoccupazione di vedere i colori degli atleti e le ammiraglie precedute dalle moto della Polizia con i lampeggianti... che almeno loro abbiano un ricordo tutto positivo di questo giorno!!!!

Pagina Marcello Coppo's cover photo
21/10/2020

Pagina Marcello Coppo's cover photo

17/10/2020

La domanda a cui mi piacerebbe mi rispondessero scientificamente è questa: Se pare che i contagi maggiori avvengano nei rapporti familiari o nelle abitazioni private (desumendo a contrario che non avvengano in grande misura negli esercizi commerciali e di somministrazione), a cosa serve la chiusura dei bar e ristornati alle 22 (visto che a quell'ora, per il DPCM di qualche giorno fa, si può solo servire ai tavoli e non da asporto)?

Giorgia Meloni
14/10/2020

Giorgia Meloni

L'insensata chiusura dei locali a mezzanotte è un durissimo colpo per migliaia di imprenditori italiani, molti dei quali dopo il lockdown avevano riaperto tra mille dubbi e incertezze, facendosi forza e investendo di nuovo sulla loro attività. Hanno speso soldi per adeguarsi a tutte le prescrizioni anticontagio volute dal Governo, molti si sono indebitati per ripartire, e ora rischiano di chiudere a causa di un provvedimento che vanifica tutti i loro sforzi. Lo Stato non può massacrare così un settore come quello della ristorazione e della somministrazione di bevande, che produce e crea ricchezza per migliaia di famiglie italiane. Ora pretendiamo che il Governo stanzi dei fondi e introduca subito un meccanismo di ristoro per i danni che sta causando a migliaia di piccole e medie imprese.

14/10/2020
Giorgia Meloni

Giorgia Meloni

Qualche domanda al Governo sui controsensi dei Dpcm. Hanno perso ogni forma di credibilità.

Maurizio Marrone
29/09/2020

Maurizio Marrone

C’è solo UNA Presidente! Con Giorgia Fratelli d'Italia alla conquista d’#Europa ✌🏻👩🏼🇮🇹

Grazie
20/09/2020
SWEET HOME MONFERRATO

Grazie

Sweet Home Monferrato è un progetto artistico nato dall'amore per il proprio territorio: il Monferrato, una terra piena di storia, passione, arte, cultura e ...

Pensando al Festival delle Sagre, chissà che sta succedendo? #sweethomemonferrato
10/09/2020

Pensando al Festival delle Sagre, chissà che sta succedendo? #sweethomemonferrato

10/09/2020
Giorgia Meloni

Giorgia Meloni

È normale che in Italia ci sia una sinistra che usa anche la morte di un ragazzo per fare la sua becera, cinica, ridicola, vergognosa propaganda? È normale che si dica liberamente che io sia il mandante di un omicidio del genere? E se qualcuno decidesse di vendicare Willy? Basta strumentalizzare questa tragedia: questo ragazzo merita rispetto e giustizia.

#lestatestafinendo #asti #famiglia  #asiloriparte #unasolasettimanamacivoleva
29/08/2020

#lestatestafinendo #asti #famiglia #asiloriparte #unasolasettimanamacivoleva

28/08/2020
Giorgia Meloni

Giorgia Meloni

Comunque la barzelletta dell’estate sono il PD (“l’unico virus è il razzismo"), Zingaretti (aperitivo a Milano), Conte (“siamo prontissimi e abbiamo fatto tutto il necessario”), Di Maio (milioni di mascherine mandate in Cina a febbraio), gli espertoni del Governo (le mascherine sono inutili e dannose), che ora attraverso i media di regime provano a far passare la menzogna che la destra è “negazionista”. La sinistra è fatta così, da sempre: “mentire, mentire, mentire, qualcosa resterà”.

Pagina Marcello Coppo's cover photo
26/08/2020

Pagina Marcello Coppo's cover photo

08/08/2020
Giorgia Meloni

Giorgia Meloni

Dalla pubblicazione degli atti del Comitato tecnico scientifico emerge che il lockdown dell'intera nazione era ingiustificato. Anche se la propaganda filogovernativa prova a salvare la scelta di Conte dicendo che anche Meloni e Salvini chiedevano la chiusura totale, la verità è che Fratelli d'Italia già lo scorso aprile, attraverso il suo Ufficio Studi, presentava in conferenza stampa un dossier dove si chiedeva di circoscrivere il lockdown alle sole zone rosse e di riaprire le scuole. Il lockdown generalizzato lo abbiamo chiesto di due settimane, dieci giorni prima che il governo lo facesse, quando ancora non si conosceva il nemico contro cui combattevamo e non c'erano i dati, proprio perché il Governo avesse il tempo di isolare i focolai e studiare cosa stava accadendo. Anche allora non siamo stati ascoltati - non c'è da stupirsi visto che Conte, a quanto pare, non ascoltava nemmeno gli esperti - e sappiamo come è andata a finire. Con la stessa serietà, appena sono diventati disponibili dei dati statistici, FDI si è messo ad analizzarli con attenzione, pur non avendo tutto l'arsenale di tecnici del Governo, e abbiamo coraggiosamente detto le cose come stavano, chiedendo ancora una volta a Conte di ascoltarci. Se ci avessero ascoltato quando a fine aprile rendevamo noto il nostro studio, chiedendo di riaprire le attività produttive e le scuole in molte parti d'Italia, avremmo risparmiato agli italiani altre settimane di lockdown e alla nostra economia decine di miliardi di perdite. Il lockdown è stato fatto tardi e in gran parte d'Italia si è riaperto tardi. Questa è la verità che ognuno può riscontrare andandosi a rivedere la conferenza stampa e il dossier pubblicato. La rete non dimentica, il 29 Aprile scorso, tramite il nostro Ufficio Studi, scrivevamo:

"Una serie di dati che portano
ad alcune considerazioni: in primo luogo prevedere forme di tutela dei più anziani e misure precauzionali per gli over 60. A sua volta la diffusione non uniforme sul territorio nazionale porterebbe a considerare non sensato chiudere le attività produttive e bloccare l’intera Nazione, ma piuttosto differenziare le ‘zone rosse’ nelle quali l’epidemia è molto diffusa, da quelle dove il virus è poco presente, con diversi livelli di restrizioni. Una soluzione maggiormente sostenibile dal punto di vista economico e di sostegno pubblico che non la chiusura generalizzata. Fuori dalle zone rosse, invece, riapertura di tutte le attività produttive e commerciali, senza distinzione, attraverso un protocollo di sicurezza stabilito dallo Stato. Infine, prevedere anche la riapertura delle scuole prima possibile visto che dai dati appare ingiustificato il perdurare della sospensione didattica." ⬇️

https://www.fratelliditaliasenato.it/coronavirus-ufficio-studi-fdi-dato-mortalita-piu-alto-del-70-per-cento-rispetto-a-protezione-civile-a-bergamo-morti-quintuplicati-a-marzo/

Indirizzo

C.so Alla Vittoria 31
Asti
14100

Notifiche

Lasciando la tua email puoi essere il primo a sapere quando Pagina Marcello Coppo pubblica notizie e promozioni. Il tuo indirizzo email non verrà utilizzato per nessun altro scopo e potrai annullare l'iscrizione in qualsiasi momento.

Contatta L'azienda

Invia un messaggio a Pagina Marcello Coppo:

Video

Studi Legali nelle vicinanze


Altro Avvocati aziendali Asti

Vedi Tutte